“Le interviste impossibili” di Giorgio Manganelli

e40a9fe357585a3184721ac9a3ff70ef_w600_h_mw_mh_cs_cx_cyE prosegue il mio buon proposito libresco del 2017, cioè quello di non comprare libri, fino a quando non avrò terminato quelli che ho già acquistato. Lo so, è un’impresa quasi impossibile per un lettore (infatti mi sono data qualche “opzione”, tipo gli ordini del Club degli Editori e la biblioteca), ma davvero ho troppi libri che mi aspettano. E’ ora di affrontarli e farla finita. Se non altro, l’anno prossimo (ho detto che è un buon proposito del 2017, e basta) quando comprerò un libro, so che lo leggerò a breve.

Ma passiamo al libro protagonista di questo post.

“Le interviste impossibili”, originariamente, era una trasmissione radiofonica della Rai, trasmessa dal 1973 al 1975 (se volete saperne di più, cliccate qui). E’ stato Giorgio Manganelli a metterle “nero su bianco”, ed è diventato subito un successo.

Siamo in una specie di aldilà, non so come l’intervistatore sia potuto andare fino a lì, ma ci è riuscito (spero non nel classico dei modi). Provate a pensare per un momento di poter parlare con personaggi come Dickens, Casanova, Nostradamus o De Amicis. Di poter scoprire i pensieri e i punti di vista di questi famosi personaggi che hanno lasciato un segno nella storia. Sarebbe una cosa meravigliosa.

Visto che non si può, ci limitiamo ad inventare quello che potrebbero dire e, “Le interviste impossibili” ci riesce magnificamente e con arguzia.

Un libricino che vi consiglio.

Annunci

Informazioni su L'angolo di Dani

Leggo libri, vivo, piango, rido. Quando posso, penso positivo (ma senza esagerare).
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...